Come fare un detergente multiuso

Detergente multiuso all’aceto fatto in casa.

Come già detto nei precedenti post, le proprietà sgrassanti dell’aceto sono oramai note a tutti, quindi perché ostinarsi a comprare multiuso industriali fatti con prodotti chimici, quando si può ottenere lo stesso risultato spendendo meno della metà con prodotti naturali perfettamente biodegradabili e sopratutto a zero impatto ambientale?

Di seguito vi indicherò un semplice modo per fare un detergente multiuso in casa a costo bassissimo ma dalla ottime proprietà sgrassanti e detergenti:
Provate questa semplice ricetta e avrete il vs. detergente multiuso adatto alla pulizia di tutta la casa:

Materiale necessario per il nostro detergente multiuso:

    • 600ml acqua (va benissimo l’acqua del rubinetto)
    • 400ml di aceto bianco (se vi da fastidio l’odore, potete usare quello di mele)
    • 50ml di succo di limone
    • 50ml di alcool etilico (opzionale, serve per disinfettare e facilitare l’asciugatura)

Procedimento:

in una ampia pentola scaldiamo l’acqua senza farla arrivare al bollore, quando vediamo formarsi le prime bollicine spegniamo e aggiungiamo il resto degli ingredienti, mescoliamo in modo da miscelare uniformemente il tutto.

Importante: se decidete di usare come indicato in ricetta l’alcol etilico metterlo per ultimo quando la miscela è quasi completamente fredda per evitare un eccessiva evaporazione del composto.

Quando il composto è freddo filtrare il tutto con un colino o una garza a trama fitta, successivamente  inserire il composto in uno spruzzino precedentemente lavato.

Personalizzazioni:

Se volete smorzare un pò l’odore acre dell’aceto potete aggiungere al composto ancora caldo oli essenziali o bucce di agrumi (limone, arancia) per infondere al tutto una leggere fragranza profumata.

Utilizzo:

Il detergente multiuso è pronto si presta benissimo nell’utilizzo in cucina per pulire i fornelli e tutte le superfici lavabili, ma anche nel resto della casa per vetri, specchi e sanitari sopratutto se avete inserito come indicato l’alcol etilico.

1 comment on “Come fare un detergente multiusoAdd yours →

Lascia un commento